Volley: impresa del Volley Lunigiana che vince il derby con l’Orsaro Filattiera

La rosa dell'Orsaro Volley Filattiera
La rosa dell’Orsaro Volley Filattiera

Grande soddisfazione da un lato e grande amarezza dall’altro. Questi sentimenti che emergono al termine della sfida che ha visto vincere il Volley Lunigiana sull’Orsaro Filattiera. I derby, inevitabilmente, per chi li guarda nell’ottica complessiva del territorio, non possono che dare adito, al termine della gara, a questa dicotomia di sentimenti. Ma forse raramente come in questo caso c’era l’humus giusto per far sì che queste due sensazioni siano state entrambe amplificate al massimo. Perchè da un lato c’era il Volley Lunigiana, squadra che veleggiava nelle zone di medio bassa classifica nel campionato di Prima Divisione femminile e dall’altro c’era l’Orsaro Filattiera che invece svettava in cima alla graduatoria, sia pure in coabitazione. Con queste premesse la sfida tra le due squadre pareva doversi risolvere con la vittoria, anche agevole, della formazione meglio posizionata in classifica. Ed invece il campo ha dato la risposta opposta. Merito, soprattutto, del Volley Lunigiana che ci ha creduto sin dalle prime battute, ma un po’ di colpe vanno attribuite alle ospite forse scese in campo troppo convinte della loro superiorità. Primo set equilibrato, con le orsarine che provavano a rimontare nel finale di parziale alle padrone di casa che riuscivano invece a chiudere il parziale sul filo di lana (25 a 23). Ci si attendeva la naturale reazione della capolista che non era certo venuta a Pontremoli per lasciare per strada dei punti. Ed invece, inspiegabilmente, il secondo parziale è proseguito sulla falsa riga del primo. Anzi se possibile le ragazze di casa hanno controllato con maggiore autorevolezza e sono riuscite a portare il risultato sul due a zero (25 a 19). Quasi per inerzia è arrivata nel terzo set la risposta delle Orsarine che, senza incantare, sono comunque riuscite ad accorciare le distanze (25 a 22). Partita riaperta? Nemmeno per sogno perchè il quarto parziale ricalca quanto successo nei primi due set e il Volley Lunigiana porta a casa set (25 a 21) e match. Brave le ragazze di casa, dispiace che questo exploit lo abbiano compiuto a danno delle cugine. Ma guardiamo il bicchiere pieno, una bella vittoria che rilancia il Volley Lunigiana ed anche per l’Orsaro la distanza dalla vetta non è assolutamente incolmabile ed un passo falso ci può stare. Basta sapersi rialzare in fretta.

Condividi

Scrivi un commento