Ad Albiano seconda tappa del ciclo “L’avventura senza fine: poeti di oggi”

La facciata della chiesa di S. Martino ad Albiano Magra. Qui si terrà la seconda tappa del ciclo “L’avventura senza fine: poeti di oggi”
La facciata della chiesa di S. Martino ad Albiano Magra. Qui si terrà la seconda tappa del ciclo “L’avventura senza fine: poeti di oggi”

Sarà sabato 13 gennaio alle 18 nella chiesa San Martino di Albiano Magra, la seconda tappa del ciclo “L’avventura senza fine: poeti di oggi”, ideato dalla delegata alla cultura del Comune di Aulla Marina Pratici. Protagonista dell’evento culturale la poetessa Rita Iacomino, di origini abruzzesi e pluripremiata, che si aprirà al pubblico attraverso le sue poesie.

Alessandro Quasimodo, attore e regista, figlio del Premio Nobel Salvatore Quasimodo
Alessandro Quasimodo, attore e regista, figlio del Premio Nobel Salvatore Quasimodo sarà ospite straordinario della serata.

Ospite straordinario sarà Alessandro Quasimodo, noto attore e regista, figlio del Premio Nobel Salvatore Quasimodo. L’incontro è stato organizzato dal Comune di Aulla in collaborazione con la Parrocchia San Martino, la Croce Rossa Italiana, entrambe di Albiano Magra, l’associazione ViviAmo Albiano e la Filarmonica Albianese. Introdurrà il vicesindaco Roberto Cipriani e interverranno il consigliere regionale Giacomo Bugliani e la relatrice Marina Pratici. “Albiano – commenta il vicesindaco – grande, operosa e generosa frazione del Comune, sede della centenaria e prestigiosa Filarmonica, della vivace associazione ViviAmo Albiano animatrice del presepe vivente e dell’estiva rievocazione medievale, del comitato della Croce Rossa sempre presente per soccorrere quanti hanno bisogno di aiuto e, infine, dia una rinnovata e attiva presenza pastorale della parrocchia San Martino, ospiterà una grande serata di cultura e poesia che deve essere e sarà solo l’inizio di una serie di occasioni di crescita culturale dell’intero territorio comunale”.

“Ringrazio tutte le associazioni che hanno collaborato all’organizzazione di questo evento – commenta l’assessore al commercio Giada Moretti – e gli ospiti che contribuiranno con la loro presenza e le loro esperienze ad ampliare le occasioni in cui la comunità può riunirsi e continuare a crescere”.

 

Condividi

Scrivi un commento