Conclusi gli incontri formativi per i Gruppi di Ascolto della Parola: ora il mandato agli animatori

La consegna l’8 febbraio ad Aulla da parte di mons. Santucci

03GdA_2018Sono terminati gli incontri formativi organizzati dalla Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli nell’ambito del progetto “In ascolto della tua Parola”, costituito dai Gruppi di Ascolto (GdA), che per il settimo anno caratterizza l’anno pastorale, soprattutto nel tempo della Quaresima.
Gli incontri si sono svolti nelle due zone (Costa e Lunigiana) e sono stati indirizzati agli animatori e formatori del progetto, coordinato a livello diocesano da don Alessandro Biancalani. Soddisfazione e apprezzamento sono stati espressi per un cammino formativo che ogni anno coinvolge sempre più operatori. Come già indicato, il percorso di quest’anno avrà come testo di riferimento la prima parte del Vangelo di Luca, in particolare dal prologo al secondo annuncio della Passione.
Nel corso degli ultimi incontri formativi infatti è stato consegnato ai partecipanti il sussidio assieme alle schede per lo svolgimento dei GdA. “Saremo invitati a meditare più volte sulla centralità del messaggio evangelico – scrive don Biancalani nell’introduzione – non tanto come una prassi da seguire quanto di un invito ad ascoltare un messaggio che cambia radicalmente le vite di chi lo avvicina e lo accoglie: l’annuncio missionario sarà quindi lo stile ordinario dei discepoli di Gesù. La nostra Chiesa ha una bella occasione per tornare al fondamento evangelico del suo essere per evangelizzare”.
Quest’anno il sussidio inoltre è caratterizzato da una serie di illustrazioni, realizzate dagli alunni delle classi 3B e 3D dell’Istituto Artistico “Artemisia Gentileschi” di Carrara, come testimonianza di collaborazione che mette la Parola al centro della competenza di ciascuno. La copertina del sussidio e delle schede, inoltre, riporta una immagine dell’evangelista Luca, ripresa dal polittico del XV secolo, conservato nella chiesa della SS.ma Annunziata a Pontremoli.
Adesso spetta al vescovo Giovanni conferire il mandato agli animatori nel corso di una celebrazione diocesana che si terrà giovedì 8 febbraio alle ore 21 nella chiesa della Filanda di Aulla.
Dal mese di marzo infine nelle parrocchie inizierà lo svolgimento dei Gruppi di Ascolto. Nel tempo della Quaresima, inoltre, anche il vescovo, mons. Santucci, incontrerà i partecipanti di questa esperienza con due appuntamenti in cui offrirà una lectio divina.
Per la Lunigiana sarà il 1° marzo, mentre per la zona di Costa sarà il 15 marzo. Ulteriori informazioni anche per ritirare i sussidi presso la Segreteria Pastorale (0585.8990229). (df)

Condividi

Scrivi un commento