Comuni associati per valorizzare la “ Francigena Toscana”

A Pontremoli, il 4 dicembre il secondo incontro sul nuovo progetto Presentarsi con un’offerta turistica univoca e omogenea per la Via Francigena: va in questa direzione la firma della convenzione, dello scorso luglio, tra la Regione e i 39 comuni toscani interessati dal passaggio della storica strada dei pellegrini; un progetto che prevede l’esercizio associato…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi

Scrivi un commento