Al via il primo festival jazz itinerante “MutaMenti”

Tredici appuntamenti in luoghi dell’arte e della storia della provincia

MutaMenti
La locandina della manifestazione

Dal 29 novembre al 16 dicembre prende il via la prima edizione del festival jazz itinerante “MutaMenti”. Tredici appuntamenti con la musica che toccheranno tredici luoghi dell’arte e della storia della provincia di Massa Carrara.

La rassegna prenderà il via mercoledì 29 novembre, alle ore 21, al Teatro “Quartieri” di Bagnone con Max De Aloe Quartet che presenta “Björk on the moon”. A seguire giovedì 30 novembre alle 21 nella chiesa di San Vito a Montignoso Franca Masu Trio presenta “Dansa d’amor”; domenica 3 dicembre alle 21, nel castello di Terrarossa gli OOF3 presentano “OOF3 feat. Silvia Bolognesi”; martedì 5 dicembre alle 21 al Teatro Guglielmi di Massa “Wally Allifranchini Quartet con Enrico Rava”; mercoledì 6 dicembre alle 21, a Villa Magnolia (ex Villa Tomà) a Tresana Billie Holiday project; giovedì 7 dicembre alle 21 al centro didattico Pieve di Sorano a Filattiera il Trio amaro presenta “Ronzio di zanzara”; venerdì 8 dicembre alle 21 al castello Malaspina di Massa Sharg Uldusù presentano “ContaminAzioni – tra oriente e occidente”; sabato 9 dicembre alle 21 alla Biblioteca civica di Carrara Max De Aloe presenta “Sandro Penna secondo me”; domenica 10 dicembre alle ore 18 nel castello del Piagnaro di Pontremoli Michela Lombardi e Piero Frassi presentano Old&new Standards; lunedì 11 dicembre alle ore 21 al teatro della Rosa di Pontremoli Enrico Pieranunzi ed Emanuele Cisi Duo; martedì 12 dicembre, alle 21 nel Salone voltato del Museo etnografico di Villafranca Enrico Merlin presenta “Jack Kerouac, il jazz e la Beat Generation”. Venerdì 15 dicembre alle 21, nell’archivio museo Malaspina di Mulazzo Guido Mazzon e Marta Sacchi presentano “Ti jodaràs fantassina, Pasolini e il suono della parola”; sabato 16 dicembre alle 21 al Cap di Carrara Blue 2147 presentano “Colossus of Rhodes”.

Info e prenotazioni: www.istitutovalorizzazionecastelli.it; 0585.816524; 320.3306197.

Condividi

Scrivi un commento