Fivizzano: inaugurata la mostra personale di pittura di Elena Ricciotti

Presso la Biblioteca civica “Abate Emanuele Gerini” di Fivizzano. La mostra resterà aperta fino al 20 ottobre. 

Ricciotti Elena
L’inaugurazione della mostra di Elena Ricciotti: da sinistra, l’assessore alla cultura Francesca Nobili, l’artista fivizzanese originaria di Colla ed infine il sindaco Paolo Grassi

Giovedì 5 ottobre, il sindaco Paolo Grassi e l’assessora alla cultura Francesca Nobili hanno presenziato all’apertura della mostra personale di pittura di Elena Ricciotti nella Biblioteca civica “Abate Emanuele Gerini” di Fivizzano. La Ricciotti, originaria della frazione di Colla, ha coltivato la passione per la pittura fin da bambina e ha scelto di frequentare il liceo artistico e, di seguito, l’Accademia delle Belle Arti. Attualmente presta servizio civile presso la proloco comunale di Fivizzano e ha come sogno nel cassetto di poter insegnare arte e cultura artistica nelle scuole. Si è specializzata in paesaggi, approfondendo nell’ultimo periodo l’abilità nel rilevare e fissare sulla tela ricami e pizzi. In una personale tenuta a Villafranca ha sperimentato anche la raffigurazione del mondo animale e della natura animata.

Il manifesto della mostra
Il manifesto della mostra

La mostra fivizzanese si sviluppa in raffigurazioni di paesaggi, autoritratti, figure femminili, scene campestri alternati da messaggi e riflessioni di grandi pensatori e letterati. La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 20 ottobre con i seguenti orari: la mattina (9,30 – 12,30) dal lunedì al venerdì; il pomeriggio (14,30 – 17,30) dal lunedì al giovedì, sabato e domenica.

Corrado Leoni

Condividi

Scrivi un commento