A Pontremoli la prima tappa per il Campo Toscana “La Via Francigena”

Giovani di 15 paesi ospiti del Lions Club Pontremoli-Lunigiana al Convento dei Cappuccini

Lions Francigena 1Per il secondo anno consecutivo il Convento dei Cappuccini ha accolto 25 giovani provenienti da ben 15 paesi, giunti a Pontremoli venerdì scorso per realizzare il progetto voluto dal Distretto 108 La (Toscana) dell’Associazione Internazionale dei Lions Clubs e gestito dal Lions Club Sesto Fiorentino, con l’apporto di numerosi altri Club presso i quali il gruppo farà tappa per visitare i punti più interessanti della Via Francigena. Per il Lions Club Pontremoli-Lunigiana quasi un dovere perché al Passo della Cisa insiste la Porta toscana dell’antica strada medioevale e da lì, il giorno successivo, i ragazzi sono partiti per compiere un’escursione a piedi fino a raggiungere Montelungo e poi, dopo la visita al Museo delle Statue Stele, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del Campo.

Lions FrancigenaNutrita la partecipazione di autorità lionistiche regionali e non solo, dal past direttore internazionale Gabriele Sabatosanti, al governatore del Distretto 108 La, Fabrizio Ungaretti, evidenziando l’importanza che viene data dai club toscani a questa esperienza. L’incontro, tenutosi nel chiostro dei convento dei Cappuccini si è sviluppato con i saluti delle varie autorità, tra cui il sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini ed il presidente del Club locale Roberto Del Vecchio, cui è seguita la presentazione dei ragazzi, preceduta dall’inno del paese di provenienza di ognuno, gestita da David Giachetti, presidente degli Scambi giovanili del Distretto, e da Loriana Fiordi, direttore del campo. Il giorno seguente ancora alla scoperta della Lunigiana con la gita al castello di Lusuolo e, da lì, all’abbazia di San Caprasio di Aulla, quindi pomeriggio in relax alle piscine di Villafranca e serata nella selva di Filattiera per il commiato, corroborato dalle più allettanti specialità gastronomiche della Lunigiana.

I ragazzi partecipanti al campo schierati
I ragazzi partecipanti al campo schierati

Condividi

Scrivi un commento