Tra Casola e Fivizzano doppio appuntamento col Corrilunigiana

Si è tenuta a Fivizzano la “Stranotturna del vino” a Casola il “Trofeo S. Pellegrino” a Fivizzano vittoria del pontremolese Raffaele Poletti e di Roberta Locatelli a Casola primi sul traguardo Gabriele Benedetti e Elena Bertolotti

partenzaDoppio appuntamento nel giro di pochi giorni per il Corrilunigiana. Prima si è disputata, giovedì 27 luglio, a Fivizzano la quarta edizione della “Stranotturna del vino” e pochi giorni dopo, domenica 30 luglio, si è corso il16° “Trofeo San Pellegrino” a Casola. Partiamo con ordine dalla gara di Fivizzano che vedeva al via circa 180 atleti, e 50 piccoli runners. Gara in notturna di circa 2 km da ripetere 4 volte per un totale di 8 km su ondulato, con partenza da piazza Medicea, centro storico del paese. L’atleta pontremolese Raffaele Poletti “Atletica Lunezia”, (alla prima gara su strada quest’anno dopo tutte le fatiche e vittorie in pista), prendeva sin dall’avvio un discreto vantaggio che riusciva ad incrementare ad ogni giro chiudendo in un ottimo 27’42. Alle spalle lo scatenato Ria Roberto di Livorno a 2′ che teneva dietro un ottimo Riccardo Quilico 29’44” della “Pro Avis”. Nelle “lady”, testa a testa tra la carrarese Sara Tognini “Uisp Marina di Carrara” e la bergamasca Roberta Locatelli “Runners Bergamo”. Nei primi tre giri l’atleta di casa provava a staccare la lombarda che resisteva agli attacchi della Tognini. Nell’ultimo giro la bergamasca andava in progressione riuscendo a precedere di pochi secondi (34’58”) la Tognini (35’20”) sul traguardo. Terza Milena Santunione (“38’31”) della “Pol. Madonnetta”. Come detto neppure il tempo di tergersi il sudore e i corridori si sono trovati a Casola per disputare il “16° Trofeo San Pellegrino”, 23esima prova del Corrilunigiana 2017. Protagonista assoluto il caldo asfissiante che non ha dato tregua ai partecipanti andando ad incidere pesantemente sulla prestazioni dei singoli. Percorso che prevedeva una dura ascesa di circa 400 metri e poi una discesa che riportava i concorrenti ai piedi del paese con risalita lungo il borgo e passaggio di ben 4 volte dal via per un totale di 7,400 Km . Un superlativo Gabriele Benedetti 31’20” “Pro Avis” ha rifilato ben 1’52” ad un affaticato Ioannis Magkriotelis “La Galla Pontedera” che la sera precedente aveva partecipato alla gara di Massa “Attraverso le mura”. Invece sul terzo gradino del podio è salito il lunigianese Saverio Crocetti 34’02” “Pro Avis”. Senza rivali in campo femminile Elena Bertolotti 40’46” “Gas Runners” che precede Carmela Ferrari 46’11” “Gs Orecchiella” e Chiara Santini 49’13” “Atl. Favaro”. Prossimi appuntamenti con il Corrilunigiana: domenica 6 agosto, alle 9, a Fossone per la “14a Strafossone”, sabato 12 agosto a Montereggio, alle 18 si avrà la “2a Corri il cammino della Maestà”; domenica 20 agosto, alle 9,30, a Isola Santa di Careggine (LU) si terrà il “14° Trofeo Careggine”, il programma di agosto si chiuderà domenica 27 a Castelnuovo Magra, alle 9, con la “3a Corri Castelnuovo”. La gara in programma sabato 5 agosto a Filattiera è stata annullata. Per info e news: www.corrilunigiana.it

Condividi

Scrivi un commento