Corrilunigiana: quinto acuto del greco Magkriotelis, nel femminile vittoria della Bertolotti

A Gorfigliano la “22a Ritroviamoci a Gorfigliano”

La partenza degli atleti
La partenza degli atleti

Ancora un nutrito gruppo di atleti a Gorfigliano, paesino all’interno del parco delle alpi apuane, circa 120 atleti adulti e oltre 40 piccoli runners hanno sfidato il clima in una giornata caldissima nonostante l’altitudine di (685 s.l.m.) per la “22a Ritroviamoci a Gorfigliano” 21a tappa di questa edizione del Corrilunigiana. Due giri in saliscendi all’interno e all’esterno del borgo per circa 8500 metri; pronti via, giro di lancio e sempre lui nome ormai noto in queste ultime gare (5 gare disputate 5 vittorie consecutive ) Ioannis Magkriotelis, il greco della “Galla Pontedera” in grandissima condizione vola solitario al comando conducendo una gara magistrale, passando sotto l’arco gonfiabile in 30’25” abbassando di 13 secondi il record dello scorso anno di Lorenzo Checcacci. Posto d’onore Angelo Girolamo “Orecchiella Garfagnana” che chiudeva a 48″, terzo un’altro atleta locale sempre dell’“Orecchiella Garfagnana” Domenico Orsi 31’27” . Nel femminile chiude la gara in 34’40” una grande atleta in grande spolvero oggi per i colori bianconeri dei “Gas runners” (gruppo più folcloristico del circuito) Elena Bertolotti, che come il Magkriotelis ha fatto corsa in solitaria, dietro un’atleta di casa del “Gp Alpi Apuane” Sabrina Malatesti 37’39”, poi Maria Lorenzoni “Atletica 85 Faenza” 38’40”. Infine il settore giovanile prendeva il via alle 10,30 con la presenza di ben 40 runnerini che si sfidavano in tre percorsi diversi in base alla categoria di appartenenza. Gara infrasettimanale per il circuito giovedì 27 luglio “4a stranotturna del vino” a Fivizzano domenica 30 luglio a Casola “16a trofeo San Pellegrino”. Per info e news: www.corrilunigiana.it.

Condividi

Scrivi un commento