Incontro pubblico a Carrara: perché andare a scavare a Qumran

Chiara Mariotti, lunigianese e insegnante di religione al “Fiorillo” e al “Montessori”, ha raccontato la recente campagna archeologica alla quale ha partecipato nella località vicina al Mar Morto. L’iniziativa era organizzata dalla Scuola diocesana di formazione teologico-pastorale Grande partecipazione all’incontro pubblico sui recenti scavi archeologici a Qumran, organizzato dalla Scuola diocesana di formazione teologico-pastorale (SDFTP),…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi

Scrivi un commento