Calcio si chiude con un pareggio la stagione dell’Aullese nei Gio. Reg.

Termina anche l’ultimo campionato ancora aperto Novanta minuti senza grande tensione per i neroverdi che da tempo avevano consolidato una tranquilla posizione di metà classifica. Un risultato più che positivo.

Network EMILIAFine, si è compiuto l’ultimo atto ed anche quest’anno si può mettere la parola fine sulle vicende del calcio giocato anche a livello giovanile. Ci sarà poi tempo per ritornare a fare una riflessione complessiva su come sia andata la stagione nella sua globalità ma per ora dedichiamoci a questi residui scampoli di calcio giocato. L’ultimo campionato a chiudere le file della stagione è stato quello dei Giovanissimi Regionali con impegnata l’Aullese. Ma non era certo un finale al cardiopalma quello che aspettava i neroverdi contro il Pistoia Nord. Infatti la squadra era già da tempo tranquilla avendo conquistato la matematica salvezza già da qualche turno. Ed anche gli ospiti non potevano più chiedere granchè, all’opposto, già sicuri di essere condannati a scivolare nella categoria provinciale. Insomma le due squadre non avevano niente da chiedere se non traguardi simbolici. La difesa dell’undicesimo posto, per l’Aullese, contro il potenziale ritorno del San Marco Avenza e il potenziale aggancio del decimo. Mentre il Pistoia doveva guardarsi le spalle per non chiudere la stagione all’ultimo posto. Stimoli davvero blandi ma nonostante tutto le due squadre si sono affrontate a viso aperto e senza troppi tatticismi dando quindi vita ad una gara nel complesso piacevole. L’uno a uno finale è tutto sommato giusto con la squadra di casa che non ha affondato troppo il colpo. L’Aullese ha conservato così il suo undicesimo posto anche se a questo fine il pari non è servito a niente visto che anche la sua inseguitrice ha ottenuto solo un punto. Come del resto non sarebbe servita una vittoria a fare uno scatto in graduatoria visto il contemporaneo successo del Monsummano.

Condividi

Scrivi un commento