Anche in Lunigiana parte l’iniziativa “Giardini aperti”

giardinoDomenica 21 maggio, dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, anche in Lunigiana si celebrerà la VII Giornata nazionale dell’Associazione dimore storiche italiane con l’apertura di castelli, ville e giardini. A Pontremoli le visite saranno guidate dall’associazione “Farfalle in cammino” e l’appuntamento per partecipare è alle 10 nel piazzale della Stazione da dove si partirà per il parco della villa Pavesi Ruschi a Teglia e il giardino di palazzo Negri Dosi a Pontremoli. In programma anche la visita al Giardino delle Ortensie del Castello Malaspina a Fosdinovo; nel fivizzanese alla villa Giannetti a Ponte di Monzone, al Castello dell’Aquila a Gragnola (apertura dalle 10 alle 19, degustazione a pagamento dei prodotti tipici della Lunigiana; per informazioni: 389.1643958, 333.4615930), al Convento del Carmine a Cerignano (per informazioni: 335.8308696 , 333.2111430, info@carminelunigiana.it), al Giardino di villa La Pescigola a Pescigola e al palazzo Fantoni Bononi a Fivizzano (visita al giardino con offerta di un buffet; alle 11,30 e alle 16,30 saluti di Eugenio Bononi; per info: 340.0038956, palazzofantonibononi@libero.it); al Castello Malaspina a Monti di Licciana (apertura dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19) e al giardino del Castello di Bagnone (alle 16 concerto della Banda musicale “Filarmonica Santa Cecilia” di Bagnone). Per informazioni e prenotazioni obbligatorie entro venerdì 19 maggio: 3315740114, 348.8097918, info@farfalleincammino.org.

Condividi

Scrivi un commento