Calcio: a FilVilla e Monzone il compito di salvare l’immagine della Lunigiana

Un tempo, quando il nostro calcio riusciva a crearsi spazi importanti nel panorama dilettantistico al punto di farci sognare fino alla fine, la pausa pasquale veniva quasi benedetta perché dava il tempo di tirare il fiato e di elucubrare sulle possibili prospettive che restavano ancora aperte in vista della toccante volata finale. Nei quattro, cinque…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi

Scrivi un commento